La Corsa

LUNEDI’ DI PASQUETTA

DRO – località dosso di S.Abbondio 

 ritrovo dalle 8,00 – partenza alle 9,30

 

LA TRADIZIONE

La gita fuori porta, il pic-nic sul doss di S.Abbondio, meglio conosciuto in paese come “doss de Pasqua“, è stata fin dal sec. XIX una tradizione per tutti gli abitanti di Dro. Gli anziani ricordano ancora che si partiva dal paese, di buona mattina il giorno di Pasquetta, con i carri trainati dai buoi per recarsi proprio sul “doss” a passare qualche ora in allegra compagnia.

Da questa tradizione e dall’entusiasmo e dalla voglia di fare di alcuni giovani legati all’oratorio e alla parrocchia di Dro è nata la manifestazione “dal Doss al Doss de corsa”. La prima edizione si è tenuta nel 1985, poi negli anni, si è confermata come un appuntamento fisso per molte persone, famiglie, gruppi e atleti.

LA CORSA
La marcia non competitiva “dal Doss al Doss de corsa” è organizzata dal Gruppo Giovani Oratorio Dro-Ceniga-Drena della Parrocchia di Dro in collaborazione con l’Atletlica Clarina di Trento e il patrocinio del Comune di Dro.
La manifestazione si tiene ogni anno il lunedì dell’Angelo o di Pasquetta presso il colle di S.Abbondio e sulle strade di Dro e di Ceniga.

La manifestazione si propone come marcia/corsa non competitiva, aperta a tutti! Si svolge su un percorso pianeggiante ad anello di 8,200 metri con partenza e arrivo al colle di S.Abbondio(da qui il nome della manifestazione).

Il percorso dopo la partenza si dirige verso Dro attraversa il centro abitato, arriva a Ceniga, passa sul “ponte Romano” e ritorna verso Dro attraverso la strada sterrata della “Campagnola“.

DSCN0470

SINTESI REGOLAMENTO E PROGRAMMA

  • Iscrizioni dalle ore 8.00 alle 9.15 , ai piedi del colle di S.Abbondio a Dro. Quota iscrizione 5 euro.
  • Ore 9.30 Partenza!
  • Ristori al 5° Km e all’arrivo. Servizio di assistenza sanitaria della Croce rossa Alto Garda.  Tempo massimo di percorrenza: 2 ore.
  • Ore 11.00 Premiazioni
  • Premi: Al primo concorrente arrivato va il Trofeo “S.Abbondio/Matteotti-Curati”.

    Verranno premiati: i primi 25 maschi; le prime 15 femmine; il concorrente e la concorrente più anziani e il bambino e la bambina più giovani (età minima 3 anni compiuti), che avranno ultimato l’intero percorso; le 5 famiglie più numerose e i primi 10 gruppi più numerosi (i componenti minimi per le famiglie sono 3 mentre per i gruppi sono 10); diversi premi a sorteggio all’arrivo.

    A tutti i partecipanti sarà consegnato un premio di riconoscimento

  • Ore 12.00 S.Messa nella piccola chiesa di S.Abbondio a cui seguirà la distribuzione gratuita di “Ovi sodi e Vim bianc
  • Per chi desidera fermarsi e pranzare in compagnia ci sarà “Pasta sul Doss” e intrattenimento musicale della Banda Sociale Dro-Ceniga. 

L’iscrizione è considerata come dichiarazione di idoneità fisica. La responsabilità dei minori è a carico degli accompagnatori.

SOLIDARIETA’

Anche quest’anno alla Corsa è associato un sostegno a un progetto di solidarietà.

TROVACI ANCHE SU FACEBOOK!

facebook